Calceranica al Lago

Giro d'Italia, su Manghen si lavora per garantire tappa

Sulla strada provinciale 20 del Manghen, che dovrà essere il palcoscenico il primo giugno di una tappa del 102/o Giro d'Italia, sono 20 i cantieri aperti a seguito de danni del maltempo di fine ottobre 2018 e l'avanzamento dei lavori è oltre il 60%. Lo ha detto l'ingegnere Paolo Nicolussi Paolaz del Servizio Opere stradali e ferroviarie della Provincia autonoma di Trento, intervenuto oggi a Trentino Marketing alla presentazione delle tre tappe trentine del Giro. "Nei giorni immediatamente successivi - ha aggiunto Nicolussi - i circa 30 chilometri di provinciale erano devastati in vari punti. Inoltre oltre 5 chilometri di strada erano stati invasi completamente dagli schianti, impossibili anche da percorrere. Ci siamo attivati con vari contratti di somma urgenza per circa 5 milioni di euro di interventi e, nonostante le difficoltà dovute alle temperature e all'ambiente montano, stiamo operando al meglio. Ora vediamo il traguardo".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie